Cacciatori di tramonti

?

?

Inizia un momento magico a La Foce dei Tramonti. Abbiamo sempre la fortuna di godere di bellissimi tramonti ed indubbiamente i mesi in cui le tonalità di colore sono più calde ed intense sono quelli di giugno e settembre, a cominciare dalla fine di agosto.

Stiamo assistendo in questi giorni ad uno spettacolo della natura incredibile. Tanti di noi ad immortalare questi attimi attraverso una foto ricordo. Il sole declina dolcemente e tramonta dietro la costiera amalfitana regalandoci dei contorni netti della penisola e dei riflessi dell’acqua stupefacenti.

Dal mare alla tavola!

?

?

Zona pescosa quella della foce del Sele, così è naturale che tanti nostri ospiti siano appassionati di pesca. Ieri si è scolta la gara di pesca, ha vinto Giancarlo (14 pesci) con Alfredo (10 pesci) al secondo posto. Basta un po’ di tecnica, delle buone esche e tanta pazienza per assicurarsi un’esperienza unica. Bisogna ricordarsi però di liberare i pesciolini troppo piccoli, al di sotto dei venti centimetri.

La pesca, se fatta con sensibilità ed etica è uno sport salutare e rilassante. Che bello passare tante ore all’aria aperta e poi vuoi mettere se hai la soddisfazione che ha avuto oggi Alfredo, quella cioè di pescare la propria cena?

?

?

Scatti della festa di ferragosto

15 agosto  (4)

la nostra guardia svizzera circondato dalle piccole monachelle

Qui qualche scatto della nostra festa di ferragosto. Ci siamo molto diverti. Peccato che non tutti hanno goduto della festa perché lo splendido cagnolone di Alessandro era ricoverato.

Speriamo presto si riprenda.

 

Grazie a tutti gli ospiti per aver così splendidamente partecipato ed ovviamente agli instancabili animatori. Tutti bravissimi nell’interpretare due scenografie: La Repubblica ed il Vaticano.

Ora archiviato ferragosto ci godiamo il periodo più bello dell’estate quello del relax e del sole che inizia a scottare un po’ meno!

15 agosto  (2)

Il nostro antonio che interpreta il Presidente della Repubblcia

15 agosto  (3)

Dei mendicanti

15 agosto  (1)

Cinzia e Mariarosaria buddiste in visita al Vaticano

15 agosto  (6)

Il Papa e la papamobile (L’apecar di Costantino)

15 agosto  (5)

danze finali

 

Ci prepariamo per la festa di ferragosto

11796305_10203234444740862_3761562192591693956_n
Il ferragosto a La Foce dei Tramonti è un evento molto atteso dai noi e dai nostri ospiti. L’intero campeggio si colora di tante scenografie realizzate con materiali di ogni tipo.
Ylenia, Pasquale e Luciana sono i nostri attivissimi animatori. Hanno scelto come tema di quest’anno “La Repubblica ed il Vaticano” Vedremo sicuramente sorgere cupole di San Pietro e…poi il resto lo scopriremo durante il pomeriggio del 15 agosto. Quello che è certo è che sono tutti alacremente a lavoro per realizzare questo fantastico allestimento.
Nell’attesa del ferragosto ci saranno tante attività per vivere in armonia il cuore dell’estate: balli di gruppo ben coreografati, cabaret, gare e la grande e tradizionale caccia al tesoro.
Chissà se si riuscirà ad eguagliare gli splendidi ferragosto passati organizzati sempre con tanto entusiasmo?

 

Federica

La notte di San Lorenzo

?

?

D’estate si sta spesso con il naso all’insù nel tentativo di vedere una stella cadente. La tradizione vuole che la notte di San Lorenzo sia dedicata a questo. Da sempre qui è tradizione aspettare la mezzanotte insieme magari, come questa sera un po’ fresca, vicino ad un falò.

 

Abbiamo dedicato a questa serata speciale una torta ricca di caramello luccicante a ricordare le tante stelle cadenti che speriamo di vedere stanotte! Auguri a tutti i Lorenzo e …non dimenticate di esprimere il vostro desiderio!

Federica

Per tutta l’estate ogni sabato sera a La Foce dei Tramonti si prepara la pizza

pizza-1

Anna è a lavoro già la mattina presto per realizzare un impasto che lieviterà 12 ore e sarà cotto nel nostro forno a legna tipico cilentano.
Le nostre pizze vengono condite con i prodotti del nostro orto partendo dalla salsa di pomodori freschi maturati al sole per finire con l’olio extravergine di oliva della nostra fattoria di Altavilla Silentina. Continue reading